PRENDILA CON CALMA

Joe era un uomo irascibile e aggressivo a detta della sua famiglia, dei suoi amici, dei suoi colleghi, dei suoi capi, dei conoscenti, degli estranei che incontrava. Urlava, sbraitava e offendeva. Per Joe, tutto  era una questione di giustizia e faceva la voce grossa per difendere i suoi diritti calpestati. Joe rischiava di avere un infarto o un ictus, il medico lo aveva avvisato. Aveva provato l’ipnosi, la terapia, i fiori di Bach, lo yoga, il fitness, la preghiera, ma niente, la sua ira non si era placata. Un giorno, dopo il funerale di un suo amico,  aveva deciso di comprare una bara e l’aveva messa in soggiorno. Ogni volta che scoppiava di rabbia, correva a casa e si infilava nella bara. Indossava l’abito buono, chiudeva gli occhi e si immaginava morto, senza respiro, rigido e pallido. Il suo corpo, alto e robusto, entrava a stento nella bara, ma poi il suo respiro si faceva profondo, la sua fronte più liscia e perfino i suoi pensieri sparivano. Dentro la bara Joe non ricordava più le ragioni della sua collera. Immaginandosi morto, la vita ritornava ai minimi termini, alle fondamenta.  A Joe piaceva stare dentro la bara e sentire che tutto era finito, che lui era finito. Si sentiva come in mare sopra un comodo materassino alla deriva. Passarono mesi e  Joe ormai non lo vedeva più nessuno in giro. A tutti mancavano le sue urla, la sua faccia accesa, gli occhi di fuori, i suoi denti enormi in bella vista. Lo trovarono morto nella sua bara, sereno in volto. Finita la rabbia che lo aveva tenuto in vita. Alla fine, ictus o infarto,- non si seppe mai-, lo colpì nel momento in cui la sua calma era all’apice.

Annunci
Standard

2 thoughts on “PRENDILA CON CALMA

  1. STEFANIA ha detto:

    ALLA CONCLUSIONE DI QUESTA STORIA COSI’ INVEROSIBILMENTE VEROSIMILE…MI VIENE PROPRIO DA DIRE CHE FINALMENTE JOE “RIPOSI IN PACE”!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...